Facebook Down? Docnrolla ha soluzione

Durante l’ultimo Down di Facebook (per intenderci l’ultima volta che Facebook è morto) , per esempio quello del 3 novembre o del 11 ottobre, voi che avete fatto? Avete pianto in modo disperato fino a quando dio Facebook non vi ha dato l’ok? Avete fatto come molti: morto un social se ne fa un altro e siete migrati da Facebook a Twitter in un solo click. Oppure, ancora, voi siete i testardi del Web quelli che dicono “ora ti faccio vedere io” e credono che un’azione ripetuta un numero infinito di volte (ad esempio fare il refresh di pagina “n” volte con “n” che tende all’infinito) possa esasperare una macchina al punto da darvela vinta?

Leggi Tutto

Facebook e il Ban: come evitare le segnalazioni

Facebook e il Ban

Partiamo dal concetto base che in questo post non parleremo di regole da seguire, bensì di comportamenti e atteggiamenti da avere quando siamo in un contesto Social Media ed in particolare quando stiamo su Facebook. Ovviamente quanto diciamo in questo post può essere preso come buono anche per gli altri Social network.
L’idea di questo post nasce dall’esigenza della mia ragazza di riuscire a stare su Facebook più di 3 mesi, prima di subire un ban. Ma di questo parleremo in seguito nel post.

Leggi Tutto

Google e Bing confermano: Twitter e Facebook influenzano la SEO

Google & Bing

Finita definitivamente l’era della quantità e degli account spammosi i motori di ricerca (Google e Bing, in questo caso) cercano di migliorare le variabili che determinano il PageRank in favore della qualità, valutandola in tutti gli ambienti di condivisione (Facebook, Twitter per fare un esempio), facendo entrare di fatto ed a tutti gli effetti i Social Media come variabile fondamentale nella determinazione della link popularity degli utenti della Rete. Passo ulteriore questo, noi di Docnrolla crediamo, verso un declino ormai inesorabile del blogging e di tutte le sue manifestazioni. In futuro forse si dirà che il conferire importanza, oggi, da parte di Google e Bing, ai Social Media, come Twitter e Facebook, sia stato l’inizio della fine dei magnifici blog e di tutto il loro entourage.

Leggi Tutto

Privacy & Cookies Policy

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie, nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati

Accetta

Privacy Policy