di

In questo breve articolo affrontiamo un piccolissimo dubbio che si annida di tanto in tanto nelle teste di molti (dal SEO più esperto, al Noob più accanito): ma tutto il lavoro che facciamo (dal postare sul blog al collegarmi a Facebook passando per FriendFeed per arrivare a Twitter) alla fine funziona?

Di certo qui su DocnRolla non affronterò i motivi psicologici di questa domanda, ma mi limiterò a riportare i dubbi pratici emersi da uno studio (settembre 2010) della Sysomos.

 

Re-Tweet

 

La scelta della Sysomos di studiare il fenomeno dei tweet in Twitter nasce dalla mole enorme di dati a disposizione. Pertanto la Sysomos ha pensato che sarebbe stato interessante compiere uno studio circa i tweet e i retweet e del potere di reazione che questi hanno. 

Lo studio, eseguito su un campione di 1.200 milioni di tweet, osserva che, in Twitter, il tempo massimo perchè un tweet o un retweet possa generare una conversazione è di circa un’ora.

Come riportato sempre nello studio, nell’esame delle risposte ai tweet @ si è trovato che il 96.9% di queste avviene entro la prima ora dalla pubblicazione originale, mentre solo un ulteriore 0.88% del totale risposte viene operata nell’ora successiva.

Proseguendo nella lettura dello studio si nota come il 29% di tutti i tweet produce una reazione (una risposta o un retweet), di cui il 6%, (72 milioni di euro) sono stati retweet.

Così come i tweet anche i retweet producono una reazione nella prima ora: il 92,4% di tutti i retweet avvenire entro la prima ora dal tweet originale in corso di pubblicazione, mentre un ulteriore 1,63% di retweet accadere nella seconda ora, 0,94% e si svolgono in terza ora.

Risultato: se un tweet non è retweettato nella prima ora, è molto probabile che non lo sarà mai.

 

Twitter @ replay

 

Lo studio continua esaminando la distanza tra un tweet originale e le risposte che esso genera (profondità di conversazione). Di tutti i tweet considerati che producono almeno una reazione si è notato che l’85% di questi produce una sola risposta. Un altro 10,7% produce due risposte e solo l’1,53% produce almeno tre risposte.

 

 

 

Categoria:
Argomenti del post:

ToolsTwitter

Altri dalla categoria Codex
Altri dalla categoria Appunti
Ricerca altri contenuti
Lascia un commento:

Powered by Google+ Comments

Privacy & Cookies Policy

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie, nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati

Accetta

Privacy Policy