di

Anche per Docnrolla è arrivato il momento di entrare su Facebook. Abbiamo scritto più volte nella nostra guida come sia molto importante, oserei dire, indispensabile essere presenti su piattaforme come Facebook e Twitter. Il ritardo di questo nostro ingresso è sicuramente imputabile alla tirannia del tempo, ma questo credo che sia un problema comune per chi, come noi scrive, su un blog come hobby.

Detto ciò, dedichiamoci al post di oggi, che non ha le pretese di essere innovativo, ma, semplicemente, vuole spiegare alcune scelte operate da Docnrolla nella messa online del suo profilo fan su Facebook . Insomma qui andremo a capire cosa è passato per la mente di Dr.D mentre metteva DocnRolla su Facebook . 

Il principio è quello di sfruttare al massimo Facebook per:

  1. incuriosire

  2. informare

  3. coinvolgere

Per soddisfare i primi due punti Dr.D ha pensato di utilizzare la sezione bacheca e blog come una sorta di luogo dove fare della rassegna stampa e raccogliere commenti. Ovviamente all’interno di quella blog è stato inserito il feed di Docnrolla e gli aggiornamenti sono automatici, mentre nella bacheca vengono inseriti, manualmente, i post di interesse comune circa gli argomenti come SEO , SEM , Social Network ( Facebook Twitter FriendFeed ), blog, SERP , web marketing e tutti quelli che riguardano direttamente Docnrolla , ma sono pubblicati da altri blog (ad esempio IL Bloggatore ).

 
Bacheca Facebook Docnrolla
 

Per quanto riguarda invece il terzo punto, il coinvolgere, Dr.D ha utilizzato due artifici con le sezioni Foto e Discussioni (Fonte: Docnrolla su Facebook )

 

Foto Facebook Docnrolla


 

Discussioni Facebook Docnrolla

Nella sezione Foto , Docnrolla da la possibilità agli utenti fan di caricare il proprio logo ed inserire tutti i propri indirizzi (URL: sito blog Facebook Twitter FriendFeed ) nella didascalia della foto stessa. Da notare che tutte le URL rappresentano dei link ipertestuali attivi e questo potrebbe essere molto comodo ai fini di avere ulteriori back-link al proprio blog o a tutta la nostra piccola rete di comunicazione.

Più o meno lo stesso principio è stato applicato da Dr.D nel concepire l’incipit della sezione Discussioni. Appena si accede alla sezione appare un post che, come se fossimo in un Forum, ci invita a presentarci e a lasciare le nostre URL.

Onestamente spero che le idee di Dr.D funzionino in Docnrolla e che possano servire a chi ci legge. Intanto, però, prima di conferire a Dr.D il titolo di “Cialtrone emerito”, aspettiamo qualche tempo per tirare giù un po’ di statistica interessante.

 

 

Categoria:
Argomenti del post:

Facebook

Altri dalla categoria Codex
Altri dalla categoria Appunti
Ricerca altri contenuti
Lascia un commento:

Powered by Google+ Comments

Privacy & Cookies Policy

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie, nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati

Accetta

Privacy Policy